Molto spesso non si tiene conto che una regolare tenuta delle scritture contabili, oltre che soddisfare alcune esigenze normative, è un utile strumento di controllo dell’andamento economico finanziario dell’azienda e della sua struttura patrimoniale.

Solo una corretta rilevazione dei fatti interni ed esterni di gestione può consentire di ottenere un bilancio d’esercizio che sia una rappresentazione chiara, veritiera e corretta della situazione aziendale: infatti, il bilancio è il documento su cui si basa ogni attività di controllo e previsionale.

Con l’entrata in vigore di continue riforme in materia societaria e tributaria, che presuppongono l’armonizzazione delle normative a livello europeo, la contabilità risulta sempre più complessa e necessita di una maggiore competenza e professionalità.

Lo Studio garantisce una corretta tenuta delle scritture contabili, nel completo rispetto dei principi contabili emanati dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti, degli IAS (International Accounting Standards) e degli IFRS (International Financial Reporting Standards), di cui si controllano quotidianamente le costanti evoluzioni.